Saluti della D.S. Errichiello Caterina

"Non impariamo per la Scuola, ma per la Vita"  Seneca

 

Saluti del Dirigente

Entrare in una Comunità Scolastica è come entrare in una Casa! Occorre farlo con disponibilità di ascolto e accoglienza, con capacità di condivisione e collaborazione, con spirito di apertura al nuovo e all'altro. Mi piace inaugurare il Nuovo Anno Scolastico con queste parole che ben rappresentano la mia idea di Scuola e con le quali vorrei contaminare e coinvolgere tutti coloro che, da questo momento, saranno al mio fianco per realizzare il nostro compito istituzionale, il nostro viaggio educativo e formativo.

 La Scuola tutta è chiamata a dare risposte ad istanze sempre più complesse, ma il fine ultimo rimane la formazione della persona e del cittadino. Siamo Costruttori di Identità e produciamo Conoscenza, due sfide che non possono prescindere dalla capacità di Ascolto e Relazione. Per questo motivo mi piace pensare che il cammino che inauguro possa essere ispirato da un'idea di Scuola che poggi su quattro pilastri, quattro "C": Comunità, Condivisione, Collaborazione, Connessione! Una Comunità Scolastica connessa e collaborativa è una Scuola aperta, inclusiva, innovativa, creativa e non autoreferenziale, perché sempre disposta al cambiamento e al miglioramento continuo.

Non va tralasciato né sottovalutato l'impegno e la responsabilità richiesti alla Scuola in questo difficile momento storico, denso di attese e preoccupazioni per Famiglie, Studenti, Lavoratori. Oggi più che mai occorre ripensare agli spazi, ai tempi e alle modalità dell'apprendimento, assicurare qualità e continuità nei processi educativi e didattici, in un'ottica non emergenziale ma di lungo periodo, affinché venga scongiurato il rischio della povertà educativa. Per assicurare un tale complicato compito occorre l'impegno di tutti e di ciascuno, visione e condivisione di soluzioni e prassi organizzative e didattiche, perchè come scrisse Don Milani, con una sintesi perfetta, " I care"!

Questo l'augurio e l'auspicio che indirizzo ai Docenti, al Personale tutto, agli Studenti, alle Famiglie,  alle Istituzioni pubbliche e,  possano queste parole ispirare la nostra ripartenza.

 Buon Anno Scolastico a tutti Noi!

                                 Il Dirigente Scolastico

                              Prof.ssa Caterina Errichiello